Marica Parolini Wellness Coach
Comunicazioni

La scelta dei solari sempre un enigma!

Eccoci arrivate alla tanto agoniata vacanza e come al solito pensiamo a cosa portare.
I nostri costumi preferiti, gli abitini a fiori per la sera, e poi cadiamo sulla preparazione del fantomatico “beauty“.
Che dire a parte cercare delle mini taglie per evitare di portarci flaconi e flaconi per ogni parte del corpo, vi consiglio di soffermarvi a scegliere bene i solari.
Ragionate sempre attentamente sul foto tipo della vostra pelle, ora è fondamentale.
Questo nn per i soliti luoghi comuni ma soprattutto per scegliere correttamente la tipologia di protezione da acquistare.
Dovrete anche tenere conto nn solo di quello, ma anche del luogo della vacanza e di come la vorrete trascorrere, vi faccio un esempio:
Io sono castana con gli occhi verdi e una carnagione chiara, quindi molto sensibile, e per di più ho in previsione di andare in un isola e stare in spiaggia 10 ore al giorno, sono una persona avventurosa, quindi anche senza ombrellone.
Secondo voi che SPF di protezione dovrei acquistare?!

Sapete cosa significa SPF?

L’SPF, sun protection factor, è un indice del livello di protezione di un prodotto solare contro i raggi UV e viene espresso con un valore numerico determinato mediante test fisici e biologici.
Per esempio, un filtro solare con SPF 2, indica che una persona può esporsi alla radiazione solare il doppio del tempo, rispetto l’assenza di protezione, prima che si verifichi l’insorgenza dell’eritema cutaneo.

La scelta dei solari - Marica Parolini

Eccovi una tabella che vi farà capire in base alle vostre caratteristiche che tipo di foto tipo siete e come scegliere.
Nn fatevi spaventare dalle protezioni troppo alte, quando la pelle viene protetta correttamente si abbronza lo stesso, nn si arrossa e mantiene l’ abbronzatura molto più a lungo.
Fate un peeling al corpo prima di esporvi, vedrete come la vostra abbronzatura risulterà omogenea ed applicate sempre un dopo sole idratante e lenitivo per ristabilire il giusto livello di idratazione e far apparire la pelle luminosa.

Un occhio di riguardo per il viso, a mio parere va sempre protetto molto per evitare quelle antiestetiche macchie scure; e poi ricordate: Un viso troppo scuro appare più “vecchio”, quindi donne “bando alle ciance”, e parola d’ordine: PROTEZIONE!!

Viva l’estate e buone vacanze!!
Grazie e alla prossima news!

Per ulteriori informazioni utilizza la sezione commenti, oppure contattami.

Articolo precedente
Applicazione perfetta del mascara
Articolo successivo
Le prove make up a modo mio!

Post correlati

Marica Parolini Wellness Coach

Nessun risultato trovato.

Devi essere connesso per inviare un commento.
Menu